B&B La Casa del Poeta
Sicilia | Ricettività, hotel e B&B

B&B La Casa del Poeta

Contrada Parasporino Cannavò, 94100 Enna EN, Italia

328.2988448

Prenota B&B La Casa del Poeta

Come arrivare?

Partenza
Arrivo

Migliori condizioni

Servizi gratuiti

Altre informazioni

Nella ottocentesca Villa Grimaldi, rinominata "Casa del Poeta", l’omonima famiglia aristocratica ennese trascorreva parte del periodo estivo. L’edificio in pietra dista pochi chilometri da Enna e qualche centinaio di metri dal Lago di Pergusa, legato al mito del ratto di Proserpina. La dimora, utilizzata un tempo per la caccia, rispecchia lo stile architettonico delle case siciliane da villeggiatura: volte alte, ambienti generosi, una cantina scavata nella roccia e, intorno, tanto verde impreziosito da coppie di maestosi cipressi secolari. Oggi la villa ha cambiato volto trasformandosi in un rifugio per poeti, artisti e viaggiatori raffinati. Offerti agli ospiti grandi spazi comuni riservati alla lettura, alla scrittura e all’ascolto della musica. Nelle camere inediti particolari: un letto da sfogliare, una parete da leggere, una sulla quale scrivere, un lampadario che ispira versi, una camera arricchita da libri d’artista e, dappertutto, librerie contenenti testi di poesia e letteratura. Gli ospiti della casa incontrano, sovente, poeti, scrittori e viaggiatori appassionati provenienti da diversi paesi, nascono intese, conversazioni interessanti e conoscenze particolari. Presentazioni di libri, letture e narrazioni sotto gli ulivi, ma anche opportunità di riposo nell’area della piscina riservata esclusivamente agli ospiti, circondati dal verde e dal silenzio…tutto ciò è realizzabile nella Casa del Poeta.

Nella ottocentesca Villa Grimaldi, rinominata "Casa del Poeta", l’omonima famiglia aristocratica ennese trascorreva parte del periodo estivo. L’edificio in pietra dista pochi chilometri da Enna e qualche centinaio di metri dal Lago di Pergusa, legato al mito del ratto di Proserpina. La dimora, utilizzata un tempo per la caccia, rispecchia lo stile architettonico delle case siciliane da villeggiatura: volte alte, ambienti generosi, una cantina scavata nella roccia e, intorno, tanto verde impreziosito da coppie di maestosi cipressi secolari. Oggi la villa ha cambiato volto trasformandosi in un rifugio per poeti, artisti e viaggiatori raffinati. Offerti agli ospiti grandi spazi comuni riservati alla lettura, alla scrittura e all’ascolto della musica. Nelle camere inediti particolari: un letto da sfogliare, una parete da leggere, una sulla quale scrivere, un lampadario che ispira versi, una camera arricchita da libri d’artista e, dappertutto, librerie contenenti testi di poesia e letteratura. Gli ospiti della casa incontrano, sovente, poeti, scrittori e viaggiatori appassionati provenienti da diversi paesi, nascono intese, conversazioni interessanti e conoscenze particolari. Presentazioni di libri, letture e narrazioni sotto gli ulivi, ma anche opportunità di riposo nell’area della piscina riservata esclusivamente agli ospiti, circondati dal verde e dal silenzio…tutto ciò è realizzabile nella Casa del Poeta. L’antica villa ottocentesca è stata ristrutturata mantenendo inalterati volumi e fascino. L’arredo è sobrio, elegante e fortemente contemporaneo. I colori prescelti sono il bianco e il prugna. I mobili sono stati pensati e realizzati su disegno con l’intento di creare un luogo che viva e ruoti intorno ai libri. Tre camere funzionali tutte con pavimenti in parquet, per un numero complessivo di 11 posti letto: - la camera un “letto da sfogliare” consentirà all’ospite di scegliere i versi con i quali addormentarsi, in un’altra stanza il tetto rivelerà il suo poetico segreto. È dotata di ampio bagno privato. - la camera “pagine d’artista” composta da due particolari camere comunicanti con un letto matrimoniale più un letto singolo, arricchite da libri d’artista l’una e libri di poeti siciliani l’altra. Dispone di un bagno privato che diverte per la sua originale struttura a scale. - la camera “versi riflessi” situata all’ultimo piano della casa contiene una sua intrinseca poesia legata alla natura del posto. Soffitto in legno e pareti tappezzate da grandi e luminose finestre che si affacciano sulla campagna. È dotata di bagno privato.

Condividi

Invia la tua recensione su B&B La Casa del Poeta

Invia la tua recensione


Aiutaci ad essere più precisi

Suggerisci una modifica

Cosa vedere nei dintorni