Festa di Sant’Eustachio e familiari martiri

La festa di Sant’Eustachio si celebra a Matera il 20 settembre di ogni anno. La messa solenne viene celebrata in cattedrale dall’Arcivescovo, in presenza di autorità civili ed esponenti delle forze dell’ordine insieme con la popolazione tutta. Viene accesa dal Sindaco una lampada votiva per i caduti nelle guerre ed invocata la pace nel mondo, si benedicono le sementi per augurare un buon raccolto nel prossimo anno. Finita la messa si inizia la processione per le vie della città. L’Arcivescovo insieme con le autorità civili e i cittadini percorre le vie del centro con l’effigie di Sant’Eustachio Martire. Una statua in legno realizzata dall’artista angelo Sperdicchio di Andria nel 1799. Durante le celebrazioni si svolgono una serie di attività culturali, ed eventi in tutta l’area del centro cittadino. Concerti, mercatini dell’artigianato, mostre e stand dedicati alla tradizione gastronomica locale. Infine, alla sera si assiste all’affascinante spettacolo pirotecnico che si svolge dall’altra parte della città, di fronte ai Sassi.

Operatori

Il progetto Rete Siti Unesco ha come obiettivo la creazione di un’offerta turistica unica e integrata dei patrimoni del Sud Italia. Per godere pienamente l’esperienza di viaggio nelle 19 destinazioni Unesco, puoi selezionare all’interno della rete di operatori aderenti tra i migliori servizi turistici locali. Scegli dove mangiare, dormire, acquistare, come muoverti e lasciati guidare alla scoperta di questi territori!

Contattaci

Trattamento Dati Personali

7 + 3 =