Complesso Monumentale di Santa Sofia
Campania | Beni archeologici

Complesso Monumentale di Santa Sofia

Piazza S. Sofia, 82100 Benevento BN, Italia

0824.21206

331/5073873

Come arrivare?

Partenza
Arrivo

La chiesa di Santa Sofia, iscritta alla Lista “Patrimonio dell'Umanità” dell'UNESCO, venne costruita intorno al 760 da Arechi II, duca di Benevento. Costituisce uno degli edifici altomedievali più interessanti e meglio conservati d'Italia.

Il complesso monumentale di Santa Sofia di Benevento comprende la chiesa, una delle più importanti della Langobardia Minor giunte fino ai giorni nostri, il campanile antistante la piazza, l'ex monastero con un bel chiostro e la fontana al centro dell'area. La chiesa di Santa Sofia fa parte del sito seriale "Longobardi in Italia: i luoghi del potere", comprendente sette luoghi densi di testimonianze architettoniche, pittoriche e scultoree dell'arte longobarda, iscritto alla Lista dei patrimoni dell'umanità dell'UNESCO dal giugno 2011. La chiesa fu costruita dal duca longobardo Arechi II tra il 758 ed il 787 e costituisce uno degli edifici altomedievali più interessanti e meglio conservati d'Italia; una delle più singolari costruzioni dell'epoca medioevale grazie alla sua originale pianta metà circolare e metà stellare che crea suggestivi giochi di luce e di ombre.

Condividi

Invia la tua recensione su Complesso Monumentale di Santa Sofia

Invia la tua recensione


Aiutaci ad essere più precisi

Suggerisci una modifica

Cosa vedere nei dintorni