Bitonto

Nei pressi di Bari, proseguendo verso l’interno della spiaggia adriatica, sore Bitonto, particolare cittadina chiamata cittadina degli ulivi e del Barocco.

ll paese mantiene un centro medievale, custodito da un altro romano e peucezio, attorno si erge una schiera di bellissimi palazzi rinascimentali, impreziosito da eleganti logge a colonne e cortili interni con splendide balaustre scolpite. Al centro della città si ergono la Torre Angioina e la famosa Cattedrale romanica che, come una matrioska, contiene parti di una Basilica paleocristiana e un brillante tondo musivo ritraente la figura di un grifo.

Bitonto è ritrovo di molti importanti luoghi di culto come la Chiesa di San Francesco d’Assisi, il Santuario di Cosma e Damiano, la Chiesa di San Domenico, importante esempio barocco, e l’Abbazia di San Leo, con un bellissimo campanile del 300. In campagna, invece, sorgono molte chiese rupestri come: Santa Croce, Torre Cela, Sant’Eugenio, San Basilio.

Inoltre, Bitonto è famosa in tutta l’Italia per il suo prelibato olio d’oliva.

Operatori

Il progetto Rete Siti Unesco ha come obiettivo la creazione di un’offerta turistica unica e integrata dei patrimoni del Sud Italia. Per godere pienamente l’esperienza di viaggio nelle 19 destinazioni Unesco, puoi selezionare all’interno della rete di operatori aderenti tra i migliori servizi turistici locali. Scegli dove mangiare, dormire, acquistare, come muoverti e lasciati guidare alla scoperta di questi territori!

Contattaci

Trattamento Dati Personali

2 + 2 =