Arco del Sacramento

L’Arco del Sacramento è databile tra la fine del I sec. e l’inizio del II sec. Il monumento costituiva l’ingresso all’area del Foro per chi proveniva dal quartiere del Teatro. L’arco è sostenuto da due pilastri in opus latericium poggianti su stilobati in opus quadratum. Il diametro dell’arco è di circa 5 metri ed è sormontato da un arco di scarico in mattoni. E’ attualmente privo quasi del tutto del rivestimento marmoreo e mancano le statue che dovevano essere alloggiate nelle nicchie che si aprono nelle due facciate principali. Durante i lavori di restauro e riqualificazione della zona, è emerso anche il complesso termale che, a partire dal 2009, è parte integrante di un percorso archeologico urbano. L’area si sviluppa alle spalle del duomo cittadino.

Operatori

Il progetto Rete Siti Unesco ha come obiettivo la creazione di un’offerta turistica unica e integrata dei patrimoni del Sud Italia. Per godere pienamente l’esperienza di viaggio nelle 19 destinazioni Unesco, puoi selezionare all’interno della rete di operatori aderenti tra i migliori servizi turistici locali. Scegli dove mangiare, dormire, acquistare, come muoverti e lasciati guidare alla scoperta di questi territori!

Contattaci

Trattamento Dati Personali

7 + 13 =