Salvador Dalì in mostra a Matera

La mostra Salvador Dalí – La persistenza degli Opposti” inaugurerà il 1 di dicembre a Matera, con quasi duecento opere originali, tra cui tre monumentali: l’Elefante Spaziale, il Piano Surrealista e la Danza del Tempo, installate nelle vie del centro storico. Le altre, tra sculture museali grandi e piccole, illustrazioni, opere in vetro, libri illustrati e arredi, sono invece collocate nel complesso rupestre di Madonna delle Virtù e San Nicola dei Greci nel cuore dei Sassi.

Curata da Beniamino Levi, presidente della Dalí Universe, con il supporto di Marco Franchi general manager della società, la direzione artistica di Roberto Pantè e con il coordinamento delle attività internazionali di Patrizia Minardi, l’esposizione è suddivisa in quattro temi cari all’artista:  il tempo, millenario e fugace, l’involucro duro e il contenuto molle, la dialettica tra religione e scienza, la metamorfosi della realtà in surrealtà. Quattro dicotomie che accompagnano il visitatore nella conoscenza del maestro catalano. 

Completano l’esposizione ologrammi, realtà virtuale, proiezioni 3D, video mapping, per rendere l’esperienza ancora più immersiva. In un’area dedicata è prevista la proiezione di un docufilm e la presenza di un laboratorio multimediale a scopo didattico. 

Operatori

Il progetto Rete Siti Unesco ha come obiettivo la creazione di un’offerta turistica unica e integrata dei patrimoni del Sud Italia. Per godere pienamente l’esperienza di viaggio nelle 19 destinazioni Unesco, puoi selezionare all’interno della rete di operatori aderenti tra i migliori servizi turistici locali. Scegli dove mangiare, dormire, acquistare, come muoverti e lasciati guidare alla scoperta di questi territori!

Contattaci

Trattamento Dati Personali

13 + 15 =