Presepe vivente nei Sassi

Dal 7 dicembre al 6 gennaio l’atmosfera del Natale sarà vissuta attraverso la rappresentazione del Presepe vivente nei Sassi, con la partecipazione di Vincenzo Failla e altri 50 attori, in un luogo che offre una scenografia unica al mondo evocando la Nazareth di due mila anni fa.

Il Natale chiamerà all’opera anche gli abitanti coinvolgendoli in Lumen, uno dei grandi progetti collettivi enunciati dal Dossier di candidatura di Matera 2019, con l’obiettivo anche di migliorare la qualità della città, per la costruzione di un percorso di luce da realizzare con l’aiuto di designer nazionali e internazionali. Oltre 3000 persone saranno protagoniste di laboratori in cui «il tema della luce sarà declinato in maniera originale diventando parte integrante della cerimonia inaugurale» di Matera 2019.

Il Presepe Vivente nei Sassi è diventato nel corso degli anni l’evento fiore all’occhiello del periodo natalizio nella città di Matera. Negli ultimi anni le straordinarie rappresentazioni delle scene narrate nella Bibbia e il magnifico scenario di Sassi di Matera hanno ammaliato migliaia di visitatori, permettendo di riscuotere un successo senza precedenti sia a livello nazionale che internazionale; non a caso il Presepe Vivente di Matera è entrato nel Guinness dei primati.

Operatori

Il progetto Rete Siti Unesco ha come obiettivo la creazione di un’offerta turistica unica e integrata dei patrimoni del Sud Italia. Per godere pienamente l’esperienza di viaggio nelle 19 destinazioni Unesco, puoi selezionare all’interno della rete di operatori aderenti tra i migliori servizi turistici locali. Scegli dove mangiare, dormire, acquistare, come muoverti e lasciati guidare alla scoperta di questi territori!

Contattaci

Trattamento Dati Personali

8 + 2 =