Festa di San Sebastiano – 27/08 al 28/08

Cerami: Festa di San Sebastiano dal 27/08/2022 al 28/08/2022

A Cerami, in provincia di Enna, finalmente arriva la Festa di San Sebastiano, secolare tradizione siciliana ricca di attività tipiche. San Sebastiano è celebrato in Sicilia fin dal 1575, invocato contro l’epidemia della peste. Secondo i racconti religiosi, Diocleziano lo fece trafiggere a morte da frecce, perché cristiano. San Sebastiano, però, non morì e una volta guarito tornò da Diocleziano per richiamarlo, quest’ultimo allora lo fece flagellare fino a ucciderlo, gettando il corpo nella Cloaca Maxima. La memoria liturgica avviene d’inverno, il 20 gennaio. In questi due giorni di agosto il programma della festa è il seguente:

Sabato 27 agosto

Mattina: La mattina della vigilia della festa vi è la meravigliosa cavalcata dei ragazzi in abiti tipici siciliani che sventolano le bandiere tipiche portando in offerta al santo le tradizionali corone di allora da cui la parata prende il nome:  “‘A ‘ntrata u lauru” (entrata dell’alloro). Il corteo inizia da piazza San Sebastiano fino a Sant’Oliva (cugina del Santo) dove verrà degustato il pane casareccio condito con pecorino e accompagnato da vino locale. La sfilata a cavallo conclude poi rientrando alla chiesa di partenza.

Pomeriggio: Processione per il trasporto delle reliquie del Santo a cui partecipa la confraternita religiosa e il clero locale.

Sera: Spettacolo d’intrattenimento musicale

Domenica 28 agosto

Mattina: Prima vi lo spostamento del Sacro reliquario del Santo, dalla chiesa Madre alla Chiesa di San Sebastiano, a seguire la processione del santo e del Sacro reliquario a bordo della caratteristica “vara” (giro esterno), decorata con nastri e cordoni trascinati dai devoti.

Pomeriggio: Si svolge il secondo giro della processione del santo  (giro interno), allietata da una breve sosta in cui si distribuiscono vino e biscotti. Alla fine, il clero e le confraternite religiose, trasferiscono il Sacro reliquario e la reliquia del santo nella chiesa madre.

Sera: la festa si conclude con uno spettacolo pirotecnico accompagnato da buona musica

Operatori

Il progetto Rete Siti Unesco ha come obiettivo la creazione di un’offerta turistica unica e integrata dei patrimoni del Sud Italia. Per godere pienamente l’esperienza di viaggio nelle 19 destinazioni Unesco, puoi selezionare all’interno della rete di operatori aderenti tra i migliori servizi turistici locali. Scegli dove mangiare, dormire, acquistare, come muoverti e lasciati guidare alla scoperta di questi territori!

Contattaci

Trattamento Dati Personali

11 + 4 =