Riserva Naturale Orientata Sambughetti Campanito
Sicilia | Itinerari e circuiti

Riserva Naturale Orientata Sambughetti Campanito

Riserva Naturale Orientata Sambuchetti - Campanito, Provincia di Enna, Italia

Come arrivare?

Partenza
Arrivo

Migliori condizioni

Servizi gratuiti

Altre informazioni

La riserva naturale orientata di Sambughetti Campanito, nell'area tra Sperlinga, Nicosia e Cerami, caratterizzata dalla faggeta, dai laghetti, dalla sughereta e dai pascoli incontaminati, è un’alchimia di luoghi naturalistici mozzafiato

La Riserva dei monti Campanito e Sambughetti dal valore naturalistico molto alto per la varietà degli ambienti e per la biodiversità dell'area merita un’escursione.  Qui in un'alchimia naturale troviamo insieme aree umide lacustri, bosco alto montano, bosco mediterraneo a sughero, aree rupestri, zone a prato-pascolo e zone aperte con affioramenti rocciosi. È un’appendice dei Nebrodi e la più grande riserva del territorio ennese. Presenta quattro zone: la faggeta del Bosco della Giumenta, i laghetti del monte Campanito, la sughereta del Monte Coniglio e i pascoli di San Martino. L’ambiente ospita una fauna ricca di specie, come la testuggine palustre siciliana, diversi anfibi, la biscia, la martora, il gatto selvatico, il picchio rosso maggiore, la poiana, falchi ed altro.  Tra le rocce si trova un acquedotto medievale. Da questa altura si ammirano grandi cerchi di pietrame utilizzati per coprire i cumuli di neve,  provvista di ghiaccio  per i  paesi a valle. Tra gli alberi si intravede la “grutta dè nivarula”  rifugio di chi saliva  sulla montagna per la raccogliere la neve.

Condividi

Invia la tua recensione su Riserva Naturale Orientata Sambughetti Campanito

Invia la tua recensione


Aiutaci ad essere più precisi

Suggerisci una modifica

Cosa vedere nei dintorni