Bosco La Manferrara

bosco la Manferrara

Nascosto al centro della provincia di Matera, si trova un luogo magico che non ha nulla da invidiare alla Foresta Umbra: il meraviglioso bosco la Manferrara. Largo giù di 500 ettari, è rocco di una fitta vegetazione composta maggiormente da alberi secolari, querce e conifere. Variegato e ammirevole anche il suo sottobosco con il pungitopo (la pianta tipica del Natale), la rubia, la ginestra, il ciclamino e i licheni. Una delle caratteristiche migliori del Bosco di Manferrara è il tappeto di ghiande che si estende lungo tutto il suo terreno.

Anche la fauna del bosco alla Manferrara è molto particolare e rara da scorgere in altri luoghi: l’istrice, la donnola e le volpi sono le regine indiscusse del bosco. Nel suo cielo o tra le fronde degli alberi si possono scorgere, invece, rari uccelli quali: zigolo capinero, gheppio e sparviero, nibbio bruno, nibbio reale e biancone. Fino allo scorso secolo, nel bosco vivevano anche branchi di lupi pericolosi, ormai non più frequentatori della zona.

Non resta che visitare questo scorcio di natura selvaggia nascosta in provincia di Matera.

Operatori

Il progetto Rete Siti Unesco ha come obiettivo la creazione di un’offerta turistica unica e integrata dei patrimoni del Sud Italia. Per godere pienamente l’esperienza di viaggio nelle 19 destinazioni Unesco, puoi selezionare all’interno della rete di operatori aderenti tra i migliori servizi turistici locali. Scegli dove mangiare, dormire, acquistare, come muoverti e lasciati guidare alla scoperta di questi territori!

Contattaci

Trattamento Dati Personali

7 + 1 =