Benevento | Thursday 22 November 2018

Festival Fantasiologico

Rocca dei Rettori

Che cos’è la fantasia? Quali le differenze con l’immaginazione e la creatività? Chi ha più fantasia, l’adulto o il bambino?
Alla Rocca dei Rettori un evento ad ingresso gratuito, ideato e curato dal fantasiologo Massimo Gerardo Carrese per parlare di fantasia, immaginazione e creatività, con venticinque ospiti tra cui il matematico Furio Honsell, l’architetto Beppe Finessi, lo studioso e performer Paolo Albani, l’inventore di giochi Andrea Angiolino, la chef stellata Rosanna Marziale, il docente Livio Sossi ed altri.

Attività per adulti e per bambini (con lo scrittore Gianluca Caporaso, la paper artist Rossella Flagiello, l’incantastoffe Vivana Redavid). Installazioni sonore di Daniela Allocca, esposizioni di libri con la libreria Che Storia e mostre di Resli Tale, Giovanni Izzo, Angelo Pescatore, Mario Mascia, Gennaro Angelino. Main Partner dell’evento Gruppo D’Abbraccio s.r.l. Patrocinio: Provincia di Benevento.

La manifestazione, che coinvolge anche quattro scuole del territorio in attività laboratoriali, vuole essere una speciale combinazione di fantasia, immaginazione, creatività che prova a raccontare, a un pubblico trasversale, aspetti e caratteristiche della fantasia, dell’immaginazione e della creatività così come sono viste nella vita quotidiana e nelle varie discipline da studiosi, artisti, artigiani, musicisti.

Quattro giorni per riscoprire la fantasia, l’immaginazione e la creatività come facoltà della mente, vale a dire studiate in ambito scientifico, umanistico, ludico e artistico e non solo intese come importanti momenti di ricreazione e di evasione dal reale.
L’evento esplora ambiti vari: dal design alla letteratura, dall’invenzione del tappo di bottiglia alla poesia, dalla musica al colore verde dei semafori, dalla zebra al pomodoro, dalla matematica al viaggio al centro della Terra, dalla linguistica al Paese delle Meraviglie, dal silenzio all’homunculus.

Condividi


Cosa vedere nei dintorni