Progetto Unesconet

Il progetto “Rete Siti Unesco – Percorsi innovativi per l’accesso personalizzato ai territori dei siti Unesco del Sud Italia” è un progetto presentato da un partenariato composto da 15 enti locali tra cui Province, Città Metropolitane, Liberi Consorzi Comunali e Comuni del Sud Italia che hanno sul proprio territorio uno o più siti patrimonio UNESCO.

Ospitato sull’indirizzo www.patrimonidelsud.net il progetto UNESCONET vuole essere una vetrina per ben 19 Destinazioni:

  • Parco del Cilento e Vallo di DianVelia
  • Paestum
  • Costiera Amalfitana
  • Certosa di Padula
  • Siracusa e le Necropoli di Pantalica
  • Santuario Garganico di San Michele a Monte Sant’Angelo
  • Trulli di Alberobello
  • Reggia di Caserta
  • Parco della Reggia di Caserta
  • Acquedotto del Vanvitelli
  • Complesso monumentale e chiesa di Santa Sofia Benevento
  • Villa Romana del casale di Piazza Armerina
  • Le città tardo barocche della Val di Noto di Palazzo Acreide e Noto
  • Palermo arabo-normanna e le cattedrali di Cefalù e Monreale
  • I Sassi e il Parco delle Chiese Rupestri di Matera
  • Castel del Monte
  • Villaggio nuragico di Barumini
  • Complesso di San Leucio

L’obiettivo è quello di realizzare un sistema di promozione che sia catalizzatore di servizi ed informazioni e che supporti la maggiore accessibilità, la distribuzione di conoscenza, servizi reali al turismo e, di conseguenza, la maggiore affluenza di turisti nelle aree del progetto.

Documentazione

Di seguito sono riportati i documenti di approfondimento del progetto “Circuito Patrimoni del Sud – Unesconet”.
Per maggiori informazioni è possibile contattare l’indirizzo press@unesconet.eu

Manifesto del Circuito Patrimoni del Sud

Termini e condizioni del servizio