Trekking sul Gargano: dove andare?
GRAND TOUR BLOG | 13 Settembre 2019

Trekking sul Gargano: dove andare?

[vc_row][vc_column][vc_column_text]Il Gargano è il territorio più a nord della Puglia ed è conosciuto per i suoi fantastici luoghi di villeggiatura più che per il Parco Nazionale: Vieste, Peschici, Mattinata e le isole Tremiti, sono località ben più note della Foresta Umbra che è il polmone verde del Gargano.

Questa piccola parte della Puglia ha le più ricche varietà di habitat del territorio italiano, dovute sia al territorio morfologicamente vario che alla sua storia millenaria. Flora e fauna presentano anche specie endemiche esclusive, come le rare orchidee primaverili nelle zone di Mattinata e Monte Sacro, un esempio è la piccolissima Orchidea Fantasma (10cm. di altezza) che cresce nascosta tra il terreno e le foglie di faggio, e trattandosi di una pianta senza clorofilla, riesce per anni a fare vita sotterranea per poi riapparire inaspettatamente con la sua elegante fioritura..

Scopriamo quindi da vicino alcuni percorsi ideali per gli amanti del trekking:[/vc_column_text][vc_single_image image=”22055″ img_size=”full”][vc_column_text][/vc_column_text][vc_column_text]

Sentieri della Foresta Umbra

Sentiero Valle dell’Inferno

Da Coppa del Giglio a San Giovanni Rotondo

Dalla Foresta Umbra a Carpino per Coppa D’Antonio e Piscina Bianca

Da Monte Stregone a Monte Pucci

 

 



Cosa vedere nei dintorni